skip to Main Content
0523 881041      renziceramiche@tiscali.it      Via Emilia Pavese 61 - 29015 Castel San Giovanni (PC)
Stufe a pellet     Arredo bagno     
Come Pulire Le Fughe Del Pavimento

Come pulire le fughe del pavimento

  • blog

Se al momento della scelta del pavimento per la nostra abitazione prima o poi dovremo fare i conti con le tanto temute fughe. Ricordiamo che la fuga può essere più o meno ampia a seconda della tipologia di pavimento che viene posato (ridotta se rettificato) è necessaria per attutire movimenti di struttura e per l’assestamento del pavimento stesso.

Indipendentemente dalla pulizia quotidiana dei nostri pavimenti lo sporco nel tempo si insinua tra le temute fughe del pavimento e sarà necessario fare una pulizia straordinaria per riportare il pavimento alla sua natura originaria e preservarne la sua bellezza nel tempo. Ma come possiamo pulire le fughe del pavimento? Possiamo prendere in esame i rimedi naturali e rimedi non ecologici.

Pulire le fughe dei pavimenti con prodotti naturali

Il prodotto ecologico per eccellenza per la pulizia delle fughe del pavimento è sicuramente rappresentato dal bicarbonato mescolato all’acqua ossigenata. Il bicarbonato è un elemento sempre presente nelle abitazioni, economico, naturale, inodore e con un forte potere sbiancante. Basterà sciogliere il bicarbonato con un pochino d’acqua ossigenata in un contenitore e creare una “pasta” che andremo ad adagiare lungo il perimetro delle fughe e lasceremo agire per una decina di minuti. Per un risultato ottimale consigliamo di utilizzare un vecchio spazzolino da denti o una spugnetta per eliminare lo sporco.

Un altro prodotto ecologico utilizzato per la pulizia delle fughe del pavimento è  l’aceto di vino bianco che ha un alto potere sbiancante. Questi semplici rimedi naturali ci consentono di pulire le fughe del pavimento in modo economico.

Un’alternativa meno faticosa ma sempre ecologica  è rappresentata dall’utilizzo del vapore che grazie alle alte temperature rimuove anche lo sporco più ostinato. Dovremo in questo caso utilizzare macchinari specifici quali vaporelle.

Pulire le fughe del pavimento con prodotti chimici

È possibile pulire le fughe delle mattonelle anche con appositi prodotti presenti in commercio composti da ingredienti chimici che agiscono sullo sporco e lo eliminano in profondità.

In questo caso è bene prestare attenzione a versare il prodotto esclusivamente sulle fughe del pavimento onde evitare di rovinare lo smalto delle piastrelle. I prodotti chimici, oltre ad impattare negativamente sull’ambiente, possono essere dannosi per la pelle o creare allergie ai più sensibili quindi vi consigliamo di utilizzare dei guanti protettivi in caso di utilizzo. Non vi resta che scegliere il prodotto più indicato alle vostre esigenze e prendervi cura del vostro pavimento per preservare la sua bellezza nel tempo.

Back To Top