skip to Main Content
0523 881041      renziceramiche@tiscali.it      Via Emilia Pavese 61 - 29015 Castel San Giovanni (PC)
Stufe a pellet     Arredo bagno     
Come Posare Le Piastrelle Senza Colla

Come posare piastrelle senza colla

  • blog

Cosa si intende per piastrelle senza colla

Quando parliamo di piastrelle che si posano senza colla si intendono tutte quelle tipologie di pavimenti che per la loro messa in posa non richiedono alcun materiale per essere fissati al pavimento. In questa categoria troviamo vari formati di piastrelle tra cui a listoni, a rotolo, a mattonella o resina e sono presenti in differenti materiali tra cui parquet, laminato, gres porcellanato o pvc e possono essere utilizzati sia per pavimentare ambienti interni che esterni.

Ebbene si, tra la pavimentazione interna ed esterna cambierà solo la tipologia di “pasta” della piastrella adatta all’ambiente, alle condizioni climatiche ed atmosferiche a cui sarà sottoposto.

Posa delle piastrelle senza colla

Vediamo insieme come si posano le piastrelle senza colla. In prima battuta è bene fare una distinzione sostanziale : piastrelle ad incastro ed autolivellanti.

Quando parliamo di piastrelle ad incastro ci riferiamo a tutte quelle tipologie di pavimenti in cui il listone o la mattonella è composta da gancetti che servono per agganciare le piastrelle tra di loro. Basterà agganciare i listoni o le piastrelle tra loro, aiutandosi con un martello di gomma fino al completamento dell’intera superficie.  Le piastrelle ad incastro sono presenti in commercio in varie tipologie di materiali e permettendo vari tipi di messa in posa accostando varie tipologie di colori e donando così dinamicità ed un tocco esclusivo al pavimento. L’incastro renderà il pavimento stabile e solido e nel caso in cui una delle mattonelle o un  listone si danneggi nel tempo, basterà romperla in piccoli pezzi e sostituirla.

Quando parliamo di pavimenti autolivellanti invece ci riferiamo a tutte quelle tipologie di pavimenti che grazie alla loro consistenza fluida si livellano spontaneamente. Motivo per cui vengono definiti in gergo “pavimenti liquidi” essendo composti da un mix di resine e leganti cementizi che si applicano per colatura ; sono molto utilizzati in cantine, seminterrati, palestre e zone esterne.

In entrambe le tipologie, prima di procedere alla messa in posa, è necessario valutare il fondo del pavimento che sia ben livellato, privo di imperfezioni e polvere ed adagiare su di esso un cuscinetto fono-assorbente.

Le piastrelle senza colla possono essere posate anche in modalità fai-da-te, soprattutto quando ci riferiamo alla categoria ad incastro ma il nostro consiglio è quello di affidarsi sempre a specialisti del settore che preventivamente siano in grado di valutare lo stato del pavimento e che progettino al meglio la disposizione dei listoni sulla superficie complessiva.

Back To Top Call Now ButtonChiama Ora