skip to Main Content
0523 881041      renziceramiche@tiscali.it      Via Emilia Pavese 61 - 29015 Castel San Giovanni (PC)
Stufe a pellet     Arredo bagno     
Pavimenti In Parquet

Pavimenti in parquet

  • blog

Se stai  leggendo questo articolo con buona probabilità sei un’amante dell’effetto naturale e stai pensando di rivestire i tuoi pavimenti con il parquet. I pavimenti in parquet hanno un fascino senza tempo e negli anni, se opportunamente trattati, non possono fare altro che migliorarlo.

Quando scegliamo il parquet dobbiamo tenere in considerazione la destinazione d’uso del tipo di ambiente che andremo a pavimentare e dobbiamo valutare la tipologia più indicata alle nostre esigenze economiche e d’arredo. Esistono varie tipologie di parquet, conosciamole insieme.

Parquet  in legno massello

Il più tradizionale di questa categoria è rappresentato dal legno massello (ricavato dal cuore del tronco del legno) che è la parte più pregiata. Questa categoria di pavimenti è interamente prodotta in listoni di legno di circa 10-24 mm  grezzi. Una volta posati i listoni di legno della dimensione scelta, questi ultimi verranno verniciati, oleati, trattati e levigati per ottenere il risultato desiderato.

Per la posa del parquet in legno massello occorreranno tempi maggiori proprio perché una volta posato il materiale, quest’ultimo necessita di ulteriori interventi. Una delle sue caratteristiche distintive è rappresentata dalla possibilità di creare svariate forme geometriche e di essere levigato più volte nel tempo eliminandone gli eventuali i segni di usura.

Parquet multistrato

Il parquet multistrato a differenza del precedente non è composto interamente di legno massello ma è composto da due strati: lo strato superiore visibile in superficie  di legno massello e quello inferiore chiamato supporto, composto da differenti tipologie di legno che rendono la posa di questo pavimento stabile.

Questa tipologia di parquet,  rispetto al precedente richiede minor tempo di posa perché la maggior parte delle lavorazioni e rifiniture viene effettuata in laboratorio. A differenza del precedente non si presta per creare forme geometriche. In questo caso otterremo un pavimento con caratterizzato da un decoro lineare.

Parquet anticato  e antico

Per gli amanti dell’effetto antico e per chi è alla ricerca di pavimenti di pregio e senza tempo vi segnaliamo la possibilità recuperare vecchie travi di legno pregiate che opportunamente trattate vengono trasformate in listoni di legno e posate. In quest’ultimo caso la posa e il trattamento di questo pavimento richiederanno molto più tempo ed uno sforzo economico maggiore ma sicuramente l’effetto finale sarà unico e sorprendente. Immaginate di recuperare del legno proveniente da un vecchio casale o da avanzi di qualche casa di campagna. L’effetto finale sarà davvero eccezionale!

Il parquet antico non è l’unica soluzione per ottenere l’effetto “anticato” nella propria abitazione, infatti esistono in commercio pavimenti che vengono prodotti con legname nuovo che artificialmente viene lavorato  per riprodurre imperfezioni e segni di usura. Questa soluzione è sicuramente meno costosa della precedente e i risultati che si ottengono sono soddisfacenti.

Parquet laminato e industriale

Il parquet laminato e industriale è la soluzione più consona per pavimentare ambienti che ogni giorno sono trafficati da molte persone o  se il nostro budget è ridotto ma non intendiamo rinunciare all’effetto legno. Il parquet laminato è un “finto parquet” molto economico sul quale viene posta una pellicola trasparente a base di resine che lo rende molto robusto e resistente all’usura e sovrapponibile a qualsiasi pavimento pre-esistente.

Anche il parquet industriale rientra nella categoria dei parquet economici in quanto viene prodotto con gli scarti di legno di altre lavorazioni. Molto robusto  e resistente, levigabile per eliminare i segni d’usura nel tempo e adatto per essere utilizzato anche nelle abitazioni residenziali.

Non resta che scegliere l’effetto desiderato e sentire il nostro posatore di parquet di fiducia per posare il pavimento che abbiamo scelto.

Back To Top